“La creatività serve per innovare il modo di fare qualcosa, in effetti non importa cosa, l’innovazione in sé di un processo, di un prodotto o di un servizio, sono sempre una carta vincente”, sostiene Andrea Girardi nel suo post Innovazione e pregiudizi del 19 settembre scorso. E nella mia mente si erge un’affermazione di A. Testa tratta dal suo MINUTI scritti: “spesso le cose che presumiamo di sapere già e quelle che ci aspettiamo di vedere quando osserviamo un’immagine o un evento appannano la nostra percezione, guidandoci verso un’interpretazione viziata da stereotipi.”

Read More