emma frignani

Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas.

Month: luglio 2016 (Page 1 of 2)

Un mio racconto ispirato dal sito Scrivere Creativo.

Tempo perso

«Osservate la seguente immagine e raccontate in massimo 500 parole gli eventi precedenti a ciò che accade nell’immagine.»

Racconto basato sul disegno “Cattura” di LittleElle

Disegno di LittleElle

Queste le magre istruzioni fornite da Scrivere Creativo, sito che fornisce “spunti di scrittura. Alcune idee per imbrattare il foglio… E il monitor”, per costruire un racconto.

Read More

Terzo racconto della saga che sto creando a partire da un concorso letterario, Writer Factor, che mi ha dato il via per quest'avventura.

Sorpresa

Si sfilò svogliatamente le scarpe, seduta sul piccolo divano. Appoggiò la schiena al cuscino, si accese una sigaretta e aspirò nervosamente il fumo, lasciando sospesa a mezz’aria una lunga brace arancio, che presto virò al grigio per poi cadere a terra in silenzio. Come una foglia morta.

Read More

Il mio Sognetto è non smettere di scrivere finché respiro. E condividere il mio Sognetto per renderlo più progetto che sogno.

Di sognetti e altre amenità magenta e porporina

Un sognetto. Che non è un sogno piccolo, nossignore, ma è un sogno-progetto. Hai qualcosa di speciale da condividere con i Calamisti? Le cose speciali (per quanto questa parola sia abusata qualcosa di veramente speciale ancora c’è, esiste e sbrilluccica tra noi) vanno condivise. Raccontati nel modo che ritieni più consono (post sul blog? Post sui social? Volantini lanciati da un elicottero in volo per rendere onore alla dannunziana memoria? Chiacchiere de visu durante caffè offerti […]?)

Read More

Page 1 of 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén