Ho letto “Mindfulness per tutti” di Marina Innorta.

Ricordo che una volta lessi un suo post sulla serendipità, nel quale Marina si chiedeva se esiste un nesso tra questa e la mindfulness. Io credo proprio di sì. Nel suo libro, Marina consiglia di cogliere ogni occasione per rallentare e ascoltare. I principi di Serendippo non erano maghi, ma erano ottimi osservatori. Leggevano la realtà che li circondava in maniera più profonda e sottile rispetto alla norma. Ecco il segreto.

Read More