emma frignani

Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas.

Category: crescita personale (Page 1 of 2)

“Grazie” sta bene su tutto, un po’ come il nero: a proposito di stima e di coscienza di sé. Gratitudine e consapevolezza.

“Grazie” sta bene su tutto, un po’ come il nero

Grazie” sta bene su tutto, un po’ come il nero.

Ho scritto questa frase durante una simpatica e costruttiva conversazione con il mio amico Nick Murdaca, papà del blog “Energie come usarle”. Stavamo parlando di Marina Innorta, autrice della guida Mindfulness per tutti, di cui ho già parlato, e ideatrice di My Way Blog, e di un suo post, che avevo appena adottato all’interno del gruppo di #adotta1blogger.

Read More

Scrittura di getto basata su una proposta di Chiara Solerio.

#imieiprimipensieri

Siccome dai commenti è emerso che molte persone hanno difficoltà ad abbandonare il controllo che la mente esercita sulla loro creatività, ho deciso di proporre un gioco che sarà utile a tutti, compresa la sottoscritta. Mi trovo infatti in una fase piuttosto delicata della mia gavetta letteraria: dopo aver integrato nel mio modo di scrivere le basi di una competenza narrativa sì migliorabile ma comunque discreta, sento la necessità di ritrovare la connessione con quella creatività gioiosa e un po’ anarchica che in passato ha dato vita ai miei testi più intensi. Ho bisogno di impazzire, e voglio farlo insieme a voi.
[grassetti miei]

Queste le parole di Chiara, mamma del blog Appunti a Margine, nel suo invito a giocare. E allora giochiamo.

Read More

sfida minimalista, la seconda metà

Sfida minimalista: diario di bordo parte seconda

Eccomi alla seconda parte della sfida minimalista, iniziata due settimane fa.
In questo post, vi racconto com’è andata la seconda parte di questo percorso che trova il suo fondamento nel togliere come presa di coscienza.

Read More

Page 1 of 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén