emma frignani

Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas.

Category: ricerca (Page 1 of 6)

Messaggio a un ego che ha perso il suo centro

Messaggio a un ego che ha perso il suo centro

Chi semina vento…

C’è un momento per raccogliere e uno per seminare.
C’è un momento per dormire e uno per essere vigili.

Inspiro espiro, giorno notte, luce buio, caldo freddo, estate inverno, dentro fuori, ovulazione mestruazione, nascita morte, è solo questione di ascolto.
E di rispetto dei propri tempi. Inutile lottare. Lottare contro sé stessi, sempre.
Meglio lasciar andare, che è tutt’altra cosa rispetto all’arrendersi (da noi si dice significativamente “dargliela su”, una fine versione dell’inglese “give up”).
È vicino piuttosto allo scorrere senza attrito.

Read More

La maggiore difficoltà nel trovare la propria strada, il proprio destino, insomma chiamatelo come preferite, sta nel trascorrere la maggior parte del proprio tempo a negare ciò che non vogliamo.

Negazione e strade sbarrate

La maggiore difficoltà nel trovare la propria strada, il proprio destino, insomma chiamatelo come preferite, sta nel trascorrere la maggior parte del proprio tempo a negare ciò che non vogliamo.

Read More

Sindrome dell'impostore: quando l'umiltà può diventare un ostacolo alla nostra esistenza, imponendoci limiti che non esistono se non nella nostra mente.

Sindrome dell’impostore: una riflessione

Così come la timidezza, anche un’eccessiva umiltà può diventare un ostacolo alla nostra esistenza, imponendoci limiti che non esistono se non nella nostra mente.

Read More

Page 1 of 6

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén