Chi semina vento…

C’è un momento per raccogliere e uno per seminare.
C’è un momento per dormire e uno per essere vigili.

Inspiro espiro, giorno notte, luce buio, caldo freddo, estate inverno, dentro fuori, ovulazione mestruazione, nascita morte, è solo questione di ascolto.
E di rispetto dei propri tempi. Inutile lottare. Lottare contro sé stessi, sempre.
Meglio lasciar andare, che è tutt’altra cosa rispetto all’arrendersi (da noi si dice significativamente “dargliela su”, una fine versione dell’inglese “give up”).
È vicino piuttosto allo scorrere senza attrito.

Read More